Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali

La scrivente Salento e Servizi di Walter Stefanelli con sede in Via degli Armaioli 4 bis 73039 Tricase (LE) tratta la privacy con attenzione e rispetto degli utenti. I dati che saranno eventualmente comunicati dal cliente a Salento e Servizi di Walter Stefanelli attraverso il sito web saranno trattati con la massima attenzione e con tutti gli strumenti atti a garantirne la sicurezza, nel pieno rispetto della normativa italiana vigente posta a tutela della riservatezza. i dati personali da lei forniti saranno trattati con modalità manuali, informatiche e telematiche per la gestione delle Sue richieste e, con il Suo consenso (fornito telefonicamente e registrato per iscritto), per l'invio di informazioni commerciali e/o di marketing, per fini di ricerche di mercato o di rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta da Salento e Servizi di Walter Stefanelli attraverso l’utilizzo sia di modalità tradizionali di contatto (recapiti di posta cartacea; telefono con operatore) sia di modalità automatizzate (e-mail; sms; etc.);

Il conferimento dei dati è facoltativo, ma si rende necessario per l'esecuzione del contratto tra i dati da Lei forniti ci potrebbero essere anche alcuni dati definiti "sensibili" dal Codice della Privacy D.lgs. 196/03; (es. cliente diversamente abile), tali dati potranno essere trattati solo con il Suo consenso scritto, in mancanza di tale consenso non si potrà ottemperare agli obblighi contrattuali. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, per l'espletamento della prenotazione del soggiorno (es. alberghi, compagnie aeree, compagnie assicuratrici, etc).

I Suoi dati non saranno diffusi ma potranno venire a conoscenza dei dati i Responsabili interni, i Responsabili esterni ed i soggetti incaricati del trattamento preposti alla gestione della pratica viaggio. Ulteriori informative specifiche sul trattamento dei dati potranno essere fornite in relazione a singole attività e servizi disponibili sul sito www.salentoplanet.it. Il Titolare del trattamento dei dati è Salento e Servizi di Walter Stefanelli con sede in Tricase (Le) Via degli Armaioli 4 bis, l’elenco completo ed aggiornato dei Responsabili è disponibile presso la nostra sede a cui se ne può chiedere una copia chiamando il numero 3292156977 o inviare una comunicazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Nella sua qualità di Interessato Lei gode dei diritti di cui all'art. 7 della D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196.

In merito all'esercizio dei Suoi diritti, può telefonare al numero 3292156977 o inviare una comunicazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Diritti dell'interessato in relazione al trattamento di dati personali l'interessato ha i seguenti diritti, ai sensi dell'art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) del Codice della Privacy:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. RECESSO DEL TURISTA

1. Il turista può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:


- aumento del prezzo in misura eccedente il 10%;
- modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico o del singolo servizio turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal turista.

Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto:
- ad usufruire di un pacchetto turistico o del singolo servizio turistico alternativo, di qualità equivalente o superiore qualora l'organizzatore possa proporglielo. Se il servizio tutto compreso è di qualità inferiore, l'organizzatore deve rimborsare al consumatore la differenza di prezzo;
- alla restituzione delle somme già corrisposte. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.

2. Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, o nel caso previsto dall’art. 9, comma 2, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata nel comma 5, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi.
3. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto.
4. Il recesso da pacchetti di viaggio con mezzi di trasporto di linea aerea, navale o ferroviaria, sono soggetti, per la parte riguardante il trasporto, alle penalità previste dalla IATA o dal singolo vettore aumentate del 10%. Le stesse penali sono applicate in caso di modifica delle date di soggiorno/trasporto. Sono escluse prestazioni supplementari quali passaggi extra, supplementi, tasse, diritti di prevendita o eventuali adeguamenti carburante per i quali sono da ritenersi valide le condizioni di annullamento previste dalla singola compagnia.
Le penalità di cancellazione dei pacchetti di viaggi con trasporto aereo, navale o ferroviario a tariffe speciali o charter sono deregolamentate e molto più restrittive.
5. Per pratiche di solo soggiorno o con soggiorno + trasporto aereo, navale o ferroviario, esclusivamente per la parte del soggiorno, si applicano le seguenti penali:
- annullamenti fino a 30 giorni lavorativi prima della partenza: 10% della quota di partecipazione;
- annullamenti da 29 a 21 giorni lavorativi prima della partenza: 25% della quota di partecipazione;
- annullamenti da 20 a 11 giorni lavorativi prima della partenza: 50% della quota di partecipazione;
- annullamenti da 10 a 4 giorni lavorativi prima della partenza: 75% della quota di partecipazione.

Nessun rimborso spetterà al cliente nei seguenti casi:

- annullamento da 3 giorni al giorno stesso di partenza;
- mancata presentazione nel giorno previsto di arrivo presso la struttura senza darne preventiva comunicazione all’organizzatore (no show);
- interruzione del viaggio o soggiorno;
- impossibilità di poter effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei documenti da espatrio o di qualsiasi altro adempimento necessario per realizzare il viaggio. Il controllo della validità dei documenti o visti per l'espatrio, nonché l'assolvimento degli obblighi valutari, sanitari e dell'esistenza di tutti i requisiti necessari per l'esecuzione del viaggio è obbligo personale e non delegabile del viaggiatore.

La comunicazione del recesso dovrà pervenire in un giorno lavorativo (dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 19 e il sabato dalle ore 9 alle ore 12) prima dell’inizio del viaggio. Il calcolo dei giorni non include quello del recesso e include quello della partenza.

4. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

5. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Cerca Struttura